CONTATTA
Gradimento degli utenti

INVECCHIAMENTO ED EPIGENETICA

Sappiamo che la velocità dei processi di invecchiamento e la speranza di vita di un gruppo di specie animali è collegata con la stazza e anche con la velocità del metabolismo ma è pur vero che tale relazione salta se ci spostiamo da un raggruppamento animale all'altro.

di Eugenio Ciotola
PERSONAL TRAINER

Per esempio nei mammiferi,il topolino domestico di appena 30-40g. di peso mostra segni di senescenza già ad un anno,e non vive più di due all'opposto l'elefante africano,con le sue 3-4 tonnellate di peso è invece

uno dei mammiferi più longevi ma, come dicevo poc'anzi ,questo rapporto matematico salta se confrontiamo gli stessi con gli uccelli.Infatti il canarino che pesa meno di un topo e cova le sue uova per soli 14 giorni,i cui piccoli raggiungono l'indipendenza in un mese,è in grado di vivere fino a dieci anni,contro i 24 del topo.

Per cui a queste differenze non abbiamo ancora una risposta univoca.

I processi di senescenza cellulare e il declino fisico dei pluricellulari sono stati spiegati con l''adempimento delle funzioni  per le quali l'organismo stesso  si è evoluto ed è nato.Che ci aggrada o meno ,dal punto di vista evolutivo siamo macchine per la replicazione del DNA .

Infatti l'intero nostro ciclo vitale è incentrato sul raggiungimento della maturità sessuale  e sugli eventi di riproduzione sessuale che possiamo mettere in atto.

Pertanto ,animali che sono in grado di riprodursi una volta o poche volte,come alcune specie di pesci vanno incontro a processi di senescenza cellulare e invecchiamento rapidissimi,una volta finita la riproduzione. Ma che succede invece se l'organismo viene messo in condizione di percepire che può funzionare in maniera efficiente ancora per molti anni ,e che la cessazione dell'attività riproduttiva è un evento ancora lontano? Studi su gruppi di mammiferi in laboratorio mostrano che i processi di invecchiamento sembrano rallentare e la senescenza cellulare viene tenuta sotto controllo.

Da parecchi anni vengono condotti studi di coorte su roditori,e recentemente anche su primati non antropomorfi,per cercare di collegare uno stile di vita sano ed uno a ridotto input calorico con il rallentamento dei processi di invecchiamento cellulare(proprio quello che la scienza del fitness stà scoprendo negli ultimi anni).

Lo studio dei processi di invecchiamento in persone che hanno sempre condotto uno stile di vita sano,che hanno controllato il peso,che hanno fatto regolare attività fisica,sembra confermare che “convincere” il nostro organismo di avere ancora molto da lavorare può spostare indietro le lancette di quel piccolo,inesorabile orologio interno che tutti noi ci portiamo dentro.

Come in altri campi della vita umana, pertanto, è tutto ciò che si costruisce a venti,trenta anni che rende a sessanta: la via per una longevità sana è una strada lastricata di buone abitudini che cominciano subito dopo l'adolescenza.

L'EPIGENETICA studia i cambiamenti apportati al DNA a seguito di modificazioni dello stile di vita ed è una scienza che può esserci d'aiuto in futuro nel farci comprendere le differenze individuali nei processi di invecchiamento.

Attualmente sappiamo che eventi importanti che hanno segnato la vita di una generazione  causano la modificazione di piccoli tratti del DNA, che poi viene trasmesso alla generazione successiva.

Non si tratta di mutazioni infatti la teoria dell'evoluzione di Darwin è sana e più valida che mai. Sono aggiunte di gruppi metilici ad alcuni tratti del DNA dei genitori,che cambiano leggermente forma e funzione delle proteine da essi prodotte, per cui quei genitori che hanno sperimentato le carestie della guerra, produrranno figli che sono maggiormente in grado di ingrassare e,nelle condizioni odierne, più predisposti  all'obesità  e alle patologie ad essa connesse, come le sindromi metaboliche.

L'Epigenetica, per queste ragioni, è uno dei più affascinanti e promettenti campi della biologia moderna. 

 

Vota
SEGUI
CONDIVIDI l'articolo:
ARTICOLI CORRELATI
HEALTH
Gabriele
PERSONAL TRAINER

Pillole di fisiologia cellulare

La cellula rappresenta l’unità fondamentale, strutturale e funzionale, degli organismi viventi. E’ un organismo completo…
continua

HEALTH
Andrea
MEDICO

Ematuria : sangue nelle urine

Varie possono essere le cause, dal movimento di microcalcoli, alla presenza di una infiammazione o infezione, sino purtr…
continua

HEALTH
Eugenio
PERSONAL TRAINER

Attività fisica, salute e invecchiamento

Le funzioni fisiologiche tendono a migliorare sino a 30 anni circa di età,dopodichè inizia un lento declino sebbene va…
continua